Certificazione personale addetto NDT


TÜV AUSTRIA ITALIA è azienda accreditata nella certificazione del personale addetto ai controlli non distruttivi (NDT) in accordo alla norma ISO 9712.

VT
ISPEZIONE VISIVA
Osservazione/misura effettuata visivamente ad occhio nudo o con dispositivi ausiliari, dell'oggetto in esame


PT
LIQUIDI PENETRANTI
Esaltazione della visibilità di difetti superficiali aperti mediante l'utilizzo
di sostanza liquida che penetra per
capillarità nei difetti (penetrante)
ed uno sfondo (rivelatore o il pezzo
stesso)


MT
CONTROLLO
MAGNETOSCOPICO

attrazione di particelle ferromagnetiche
(e disperse in liquido) attratte dal campo magnetico disperso in prossimità delle eventuali cricche


RT
RADIOGRAFIA
Radiografia, Radioscopia,
Lettura lastre, Radiografia digitale
e Tomografia


UT
ULTRASUONI
Ultrasuoni difettoscopici, Spessimetrici, Computerizzati-Phased array, TOFD,
Ultrasuoni robotizzati


GW
GUIDED WAVES (GW)
Onde guidate


AT
EMISSIONE ACUSTICA
Sistema per l’identificazione di
propagazione di difetti


TT
TERMOGRAFIA
Analisi della risposta termica in presenza
di discontinuità del materiale


ST
ESTENSIMETRIA


ET
EDDY-CURRENT TEST
Correnti indotte manuali
e automatizzate, PEC


LT
LEAK TEST
Prove di tenuta e metodi per
la rilevazione di fughe


RE
REPLICHE
METALLOGRAFICHE

Consente di imprimere e conservare la struttura metallografica di un oggetto
o di un campione su un supporto
di acetato di cellulosa o un film plastico


PMI
POSIVE MATERIAL
IDENTIFICATION

A emissione acustica e a fluorescenza
consente di conoscere la composizione chimica



TÜV AUSTRIA ITALIA, inoltre, fuori accreditamento, rilascia certificazioni in accordo a SNT-TC-1A per i seguenti metodi:


VT
ISPEZIONE VISIVA
Osservazione/misura effettuata visivamente
ad occhio nudo o con dispositivi
ausiliari, dell'oggetto in esame


PT
LIQUIDI PENETRANTI
Esaltazione della visibilità di difetti superficiali
aperti mediante l'utilizzo di sostanza liquida
che penetra per capillarità nei difetti
(penetrante) ed uno sfondo (rivelatore
o il pezzo stesso)


MT
CONTROLLO
MAGNETOSCOPICO

attrazione di particelle ferromagnetiche (e
disperse in liquido) attratte dal campo magnetico disperso in prossimità
delle eventuali cricche


RT
RADIOGRAFIA
Radiografia, Radioscopia, Lettura lastre,
Radiografia digitale e Tomografia




UT
ULTRASUONI
Ultrasuoni difettoscopici, Spessimetrici,
Computerizzati-Phased array, TOFD,
Ultrasuoni robotizzati


ET
EDDY-CURRENT TEST
Correnti indotte manuali
e automatizzate, PEC


LT
LEAK TEST
Prove di tenuta e metodi
per la rilevazione di fughe