Certificazione PED

TÜV AUSTRIA ITALIA ha come obiettivo principale quello di garantire la sicurezza delle attrezzature. In accordo alla direttiva PED 2014/68/UE - che disciplina la progettazione, la fabbricazione e la valutazione di conformità di attrezzature a pressione - TÜV AUSTRIA ITALIA fornisce servizi relativi alla certificazione di tali attrezzature o insiemi di attrezzature a pressione (recipienti, generatori di vapore, tubazioni, accessori a pressione) mediante accreditamento e notifica della società del gruppo TÜV AUSTRIA SERVICES GmbH.

La procedura di valutazione della conformità in ambito PED messa in atto da TÜV AUSTRIA ITALIA si compone ad esempio dei seguenti step:

  • controllo procedure di rintracciabilità materiali;
  • approvazione dei materiali;
  • verifica procedure di fabbricazione;
  • verifica procedimenti di saldatura e brasatura con qualifica del personale;
  • verifica del welding book;
  • analisi tensioni e collaudi meccanici durante prove in pressione;
  • esame del fascicolo tecnico, inviato dal costruttore
  • verifica ispettiva dell’attrezzatura o dell’insieme messo a disposizione presso il luogo indicato dal costruttore, mediante prove funzionali, prove strumentali e controlli dimensionali.

Al termine delle verifiche, in caso di conformità, per le attrezzature, gli insiemi e i componenti di sicurezza viene rilasciato un attestato di esame CE di tipo o di garanzia della qualità totale.