Organismo Notificato ai sensi della Direttiva Ascensore 2014/33/UE per la certificazione di nuovi impianti ascensore per gli allegati :

​Allegato VI b _ ESAME UE DEL TIPO

L’esame UE del tipo è la parte di una procedura di valutazione della conformità con cui un organismo notificato esamina il progetto tecnico di un apparecchio, nonché verifica e certifica che il progetto tecnico di tale apparecchio rispetta i requisiti essenziali di cui al punto 1 dell’allegato I.

Il fabbricante presenta una domanda di esame UE del tipo a un unico organismo notificato. L’organismo notificato esamina la documentazione tecnica per valutare l’adeguatezza del progetto tecnico dell’apparecchio in relazione agli aspetti dei requisiti essenziali per i quali è richiesto un esame.

Allegato V _ ESAME FINALE DEGLI ASCENSORI 

L’esame finale è la parte di una procedura di valutazione della conformità con cui un organismo notificato accerta e dichiara che un ascensore, oggetto di un certificato di esame UE del tipo o progettato e fabbricato secondo un sistema di qualità approvato, soddisfa i requisiti essenziali di salute e di sicurezza di cui all’allegato I. 

L’installatore presenta una domanda di esame finale a un unico organismo notificato . L’organismo notificato scelto dall’installatore effettua l’esame finale dell’ascensore da immettere sul mercato per verificarne la conformità ai requisiti essenziali di salute e di sicurezza applicabili previsti all’allegato I. 

Allegato VIII _ CONFORMITÀ BASATA SULLA VERIFICA DELL’UNITÀ PER GLI ASCENSORI 

La conformità basata sulla verifica dell’unità è la procedura di valutazione della conformità con cui un organismo notificato valuta se un ascensore soddisfa i requisiti essenziali di salute e di sicurezza applicabili di cui all’allegato I. 

L’installatore presenta una domanda di esame finale a un unico organismo notificato. L’organismo notificato scelto dall’installatore esamina la documentazione tecnica e l’ascensore ed effettua le prove del caso, stabilite dalle norme armonizzate pertinenti, o prove equivalenti, per verificarne la conformità ai requisiti essenziali di salute e di sicurezza applicabili di cui all’allegato I.